Mancata assegnazione delega Servizio civile – Pagamenti volontari a rischio

small_161212-212804_To121216Pol_603-990x660

 

A quasi due settimane dal via libera al servizio civile universale e a oltre due mesi dal giuramento del governo Gentiloni, ancora non è stata assegnata la delega al servizio civile. La vacatio dell’incarico politico, come del resto già denunciato più volte, sta di fatto determinando un blocco operativo delle attività del Dipartimento Gioventù e Servizio civile relative alla gestione di oltre 35mila giovani in servizio.

Di queste ore, infatti, la conferma da parte dell’UNSC che non verranno rispettate le scadenze previste (24, 27 e 28 febbraio) per i pagamenti dei volontari, assieme all’impossibilità, per ora, di ipotizzare nuove date per l’accreditamento di tali compensi.

Al di là dei (seri) problemi di gestione delle attività ordinarie, se lo stallo dovesse perdurare non si capisce come il Governo possa mettere in moto la macchina amministrativa che dovrà accompagnare la riforma del servizio civile universale.

 

You may also like...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>